Nord Corea: finiti i cento giorni di lutto Kim Jong COMMENTA  

Nord Corea: finiti i cento giorni di lutto Kim Jong COMMENTA  

La Corea del Nord chiude ufficialmente il periodo di lutto per la scomparsa di Kim Jong-il, il centesimo giorno dopo la scomparsa del “caro leader”. Lo riferisce l’agenzia di stampa di Stato nordcoreana.


Per il Paese, questo momento coincide con l’apertura di una nuova era, sotto la guida di Kim Jong-un, figlio terzogenito del compianto dittatore, il quale si è recato oggi al mausoleo Kumsusan per rendere omaggio al padre, insieme agli alti membri del partito e agli ufficiali dell’esercito.


Durante la giornata, inoltre, si è svolto il raduno di centomila militari e cittadini, che nella piazza Kim Il-sung hanno commemorato il leader.

 

Marika Nesi

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*