Nota sui rendimenti tedeschi tratta dalla pesante documentazione presentata dinnanzi la BCE - Notizie.it

Nota sui rendimenti tedeschi tratta dalla pesante documentazione presentata dinnanzi la BCE

Economia

Nota sui rendimenti tedeschi tratta dalla pesante documentazione presentata dinnanzi la BCE

8 Dicembre (Bloomberg) – Nota tedesca sui rendimenti di due anni, erano circa cinque punti base da un record minimo presentati alla riunione della Banca Centrale Europea dutante la quale i politici hanno previsto di tagliare il tasso di interesse di riferimento per combattere la recessione.

I Bund decennali erano di poco cambiati come i 53 dei 58 economisti che in un sondaggio di Bloomberg News dicevano che la banca centrale abbasserà il suo tasso di riferimento di 25 punti base per corrispondere a un minimo storico dell’1 per cento. I responsabili politici possono anche attuare misure volte a stimolare prestiti bancari, tre funzionari della zona euro con la conoscenza delle delibere lo hanno detto ieri. I Leader dell’Unione Europea si riuniranno oggi per affrontare la crisi del debito. La LCH Clearnet SA ha detto ieri che avrebbe abbassato il deposito supplementare che si richiede sulle obbligazioni in Italia.

La resa Tedesca di due anni è stata di poco cambiata allo 0,33 per cento alle 07:35 di Londra, dopo aver lasciato dietro di sé la percentuale record di 0,277 il 30 novembre.

La nota dello 0,25 per cento nel dicembre 2013 è stata fatta a causa del cambio al 99,85 per cento del valore nominale. Il Bund decennale ceduto al 2,10 per cento.

I Titoli a dieci anni sono caduti dopo la precedente riunione della Banca Centrale Europea il 3 novembre, non appena la Banca Centrale Europea ha inaspettatamente ridotto gli oneri finanziari all’ 1,25 per cento dall’1,50 per cento, dicendo che 17 nazioni dell’area economica dell’Euro soffriranno probabilmente di una “lieve recessione”.

I Bund tedeschi hanno consegnato agli investitori un guadagno del 7,8 per cento quest’anno, mentre i Buoni del tesoro sono intorno al 9,2 per cento, secondo gli indici compilati da Bloomberg e la federazione europea dlla Società degli Analisti Finanziari.

A cura di Nicola Reynolds

ReporterS di questo articolo:
Paul Dobson presso Londra
pdobson2@bloomberg.net;
Emma Charlton presso Londra
echarlton1@bloomberg.net

Per contattare l’editore responsabile dell’articolo:
Tilles Daniel
dtilles@bloomberg.net

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche