Notte Bianca a Firenze per i terremotati COMMENTA  

Notte Bianca a Firenze per i terremotati COMMENTA  

Una ‘Notte bianca’ inedita, dedicata alla moda: sarà Vogue Fashion’s Night Out. Una notte bianca speciale che si svolgera’ a Firenze il 18 settembre prossimo, organizzato dal Comune insieme a  Vogue Italia.

Leggi anche: Renzi inaugura la Variante di valico: ‘Finalmente è arrivato il gran giorno’


La manifestazione fiorentina sara’ la terza tappa italiana dell’evento dopo Milano (6 settembre) e Roma (13 settembre).

Le principali vie del centro storico saranno animate da party e momenti musicali. I negozi resteranno aperti fino alle 23.30 dando a tutti la possibilita’ di incontrare alcuni dei piu’ importanti stilisti e di acquistare, tra le altre cose, gli oggetti speciali limited edition firmati VFNO. I ricavati delle vendite nelle tre citta’ andranno a favore dei terremotati dell’Emilia.

Leggi anche: Meningite Toscana: nessun nesso con la presenza di immigrati


Tutte le piu’ importanti griffe aderiranno all’iniziativa, come anche le piu’ rappresentative boutique cittadine.
Oltre all’Italia, inoltre, la Vogue Fashion’s Night Out sara’ organizzata anche in numerosi altri Paesi in tutto il mondo.

”La ”notte della moda’ di Vogue, che arriva a Firenze per la prima volta dopo le tappe milanese e romana, sara’ senza dubbio un’occasione inedita per svelare il volto della citta’ legato al fashion e al lifestyle – ha sottolineato il sindaco Matteo Renzi – e sono certo che cittadini e turisti vivranno l’evento da protagonisti, come sempre quando vengono chiamati a mettersi in gioco e a partecipare”.

L'articolo prosegue subito dopo


”Questo terremoto ha colpito al cuore l’Italia produttiva, mettendo in seria difficolta’ l’operativita’ di vari settori come quelli dell’abbigliamento, alimentare, metalmeccanico e biomedicale. Non parliamo poi del patrimonio artistico distrutto – ha commentato il direttore di Vogue Italia Franca Sozzani -.

Confidiamo con il nostro supporto di poter aiutare anche in minima parte i terremotati che da subito hanno saputo reagire con forza, dignita’ e determinazione alle gravi difficolta’ post sisma”.

Leggi anche

Truffa agli anziani. Si vestono da finanzieri: "Dobbiamo perquisire casa"
Firenze

Truffa agli anziani. Si vestono da finanzieri: “Dobbiamo perquisire casa”

Si sono presentati in una casa di Grassina alle 5,45 del mattino da una coppia di ottantenni. Il procuratore: "Chiedete sempre di vedere il mandato di perquisizione" Anziani nel mirino delle truffe. Ma c’è una nuova frontiera nel losco settore delle truffe agli anziani. Ed  un nuovo grande allarme. Dopo i periodi dei falsi esattori, dei falsi tecnici Enel e Telecom e dei falsi avvocati, ora alcuni truffatori si sono travestiti da finanzieri ed hanno simulato delle perquisizioni per derubare le coppie di anziani. E’ accaduto  già due volte a poche ore di distanza il 14 ottobre scorso. Su entrambi Leggi tutto
About Chiara Cichero 770 Articoli
Mamma, laureata, scrittrice incallita, ambientalista da una vita, esperta in Pnl, in comunicazione di massa e nel benessere emotivo. Maremmana per amore di questa terra tanto rigogliosa, fiorentina di nascita e di formazione. Blogger e redattrice on line, attualmente studentessa in Seo Web Marketing Specialist.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*