Novità: tessera sanitaria per giocare al Gratta e Vinci COMMENTA  

Novità: tessera sanitaria per giocare al Gratta e Vinci COMMENTA  

gratta_e_vinci-ap

La Commissione Affari sociali della Camera ha illustrato in un convegno le nuove regole stabilite dal ddl sul gioco d’azzardo varato nei giorni scorsi. Allo scopo di monitorare i giocatori e di conoscere le loro abitudini di gioco, già a partire dal mese scorso è obbligatorio fornire la tessera sanitaria per accedere alle vlt e alle slot machine. Fornire la tessera è fondamentale inoltre per accertare che il giocatore abbia la maggiore età prevista per queste tipologie di gioco d’azzardo. Tale regola è stata ora estesa anche a coloro che acquistano i Gratta e vinci.


Altre regole che potrebbero diventare presto legge sono l’istituzione di un numero verde per segnalare casi di ludopatia e lo spostamento dell’osservatorio nazionale sul gioco patologico nella competenza del Ministero della Salute.

Potrebbe inoltre essere introdotto l’inserimento dei ludopatici (ossia malati del gioco) tra coloro che necessitano di livelli essenziali di assistenza.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*