Nubifragio di fine luglio a Napoli COMMENTA  

Nubifragio di fine luglio a Napoli COMMENTA  

Ischia maltempo

L’eccessivo calore ed umidità di quest’estate, stava mettendo a tappeto tutta l’Italia, soprattutto quella del sud, ora invece l’intera penisola è coperta da una perturbazione che sta portando maggiore frescura, ma al contempo apporta non pochi danni alla popolazione.
Un improvviso maltempo di matrice atlantica ha creato non pochi problemi a persone e cose, infatti nel circondario napoletano s’è verificao un forte temporale e nubifragio, mentre ad Ischia col cattivo tempo si sono verificate ben due trombe d’aria che hanno creato non pochi danni alle persone che vivono nell’isola Verde.
Inizialmente il vortice si è creato al centro storico, giungendo sino alla collina di Campagnano, il secondo invece, vicino al Castello Aragonese e l’isolotto di Vivara, per tale situazione, necessari sono stati gl’interventi dei vigili del fuoco e protezione civile che hanno dovuto provvedere allo sradicare diversi fusti d’albero abbattuti per opera delle forti trombe d’aria.

Foto bynewsfood.com

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*