Null Stern: l’hotel senza pareti sulle Alpi Svizzere

Viaggi

Null Stern: l’hotel senza pareti sulle Alpi Svizzere

Null Stern
Svizzera

Sulle Alpi Svizzere ecco l’hotel Null Stern, ossia “zero stelle”. Si tratta di un albergo senza pareti con un letto matrimoniale con vista sulle stelle

La Svizzera è una meta turistica molto ambita e questo dipende da una serie di fattori: innanzitutto, la natura incontaminata, i piccoli paesi e le città traboccanti di cultura. Poi, le montagne innevate, le meravigliose aree naturali e altro ancora rendono la Svizzera una destinazione favolosa per le vostre vacanze.
Cecheremo, ora, di elencare le città da visitare: Lucerna con il ponte coperto, Neuchâtel con le sue splendide fontane, Gruyères con il suo formaggio, Grimentz con le case di legno tradizionali. E poi ancora passando per città come Engadina, Scuol e Zuoz, ed infine Zurigo, famosa per lo shopping e l’architettura barocca, la capitale Berna, ecc.
Null Stern

L’albergo a “zero stelle”

L’ultima trovata del gruppo Null Stern è quella relativa all’hotel senza pareti, e anche “zero stelle”. Il prezzo di pernottamento è comunque elevato: costa ben 250 franchi svizzeri. La cosa bella è che l’albergo non ha un tetto ed è anche senza pareti. Il bagno pubblico è a 10 minuti di cammino.
Ma nonostante tutto questo ha delle caratteristiche davvero particolari.

Per esempio, il concept è veramente essenziale: un normale letto d’albergo con qualche comodino e due lampade per leggere. Tutto questo a 1500 metri d’altezza.

Dove sorge l’hotel senza pareti

L’hotel senza pareti sorge sulle Alpi Svizzere, e precisamente nel comune di Safiental (nel cantone dei Grigioni). Intorno all’albergo noterete il nulla, dormirete a cielo aperto, come tetto avrete le stelle immense del cielo e l’aria di montagna da respirare.
Il prezzo elevate del soggiorno è giustificato da qualche cosa di speciale. Tutto questo in grado di far diventare il soggiorno molto diverso da un normale bivacco e di giustificare parzialmente l’elevato costo.
Null Stern

Altri dettagli sull’hotel a “zero stelle”

È bene ricordare che a disposizione degli ospiti c’è un maggiordomo particolare. Quest’ultimo serve la colazione a letto e, poi, dà un’occhiata a quello che capita intorno. E questo per evitare che qualche animale disturbi le persone che sono nella stanza.

Di chi è la trovata dell’hotel senza pareti

L’idea di costruire un hotel senza pareti è del gruppo tedesco Null Stern.

Questo gruppo è stato fondato nel 2008 dal socio Daniel Charbonnier (Minds in Motion SA) e dai fratelli e artisti Frank e Patrik Riklin (Atelier für Sonderaufgaben).
Il progetto iniziale della struttura era quello per una sorta di albergo, ubicato all’interno di un ex bunker nucleare e questo a Teufen, in Svizzera. L’albergo doveva essere un minimo adibito.
Null Stern

L’hotel Null Stern senza pareti

A partire dal 2 luglio 2017, i tre partner hanno maturato l’idea di riaprire l’albergo sotto forma di stanza in mezzo al nulla. E questo con l’aiuto dell’ufficio turistico di Safiental e con la proficua collaborazione di Art Safiental. La loro idea è quella di esportare altrove, sempre nella Svizzera, di installare letti simili. Tutto questo con la collaborazione delle organizzazioni turistiche regionali.
Per prenotare, bisogna contattare il centro turismo di Sapiental oppure chiamare 0041 81 630 60 16.
È bene ricordare che la stanza può essere prenotata dalla primavera all’autunno, sempre che le condizioni meteorologiche lo permettano.

Ovviamente in caso di brutto tempo è possibile disdire la prenotazione.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche