Nuova app Telepass Pyng come funziona

Guide

Nuova app Telepass Pyng come funziona

È stato lanciato un nuovo servizio che funziona con il vostro smartphone attraverso la app gratuita “Telepass Pyng”.

Pyng, l’innovativo sistema sviluppato da Telepass che vi permette di pagare il parcheggio delle strisce blu con una semplice app sul vostro telefonino, senza avere il vostro Telepass nell’auto, è arrivato a Roma lo scorso febbraio. Pyng, il servizio gratuito riservato ai clienti di Telepass, permette di pagare il costo del parcheggio direttamente dal vostro conto Telepass.

Telepass Pyng renderà la vita più facile agli automobilisti in città. Con Pyng, non dovrete perdere tempo alla ricerca di parchimetri o utilizzare monete e carte di credito, vi basterà scaricare l’app gratuita sul vostro smartphone ed impostare la durata del parcheggio. L’app si occupa di tutto, calcolando la quota da pagare. Potete anche cambiare la fine della sosta, portandola avanti o indietro, anche a distanza.

Gli ausiliari del traffico controllano che il cliente abbia pagato inserendo il numero di targa dell’auto nel dispositivo portatile in dotazione, scoprendo in tempo reale se il pagamento è stato inserito nel database appropriato.

Telepass ha scelto Roma come prima metropoli italiana ad utilizzare Pyng.

Il servizio è stato attivato anche all’aeroporto di Fiumicino e adesso è presente anche a Milano.

Per utilizzare Telepass Pyng avete bisogno di un contratto Telepass, e di essere registrati su Telepass Club, l’area riservata su telepass.it. Potete attivare il servizio:

– direttamente dall’app gratuita Telepass Pyng

– attraverso Telepass Club, l’area riservata ai clienti sul sito www.telepass.it

Il servizio sarà attivato per tutte le targhe associate al vostro Telepass, così potete aggiungerne anche altre.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*