Nuova Doc in Umbria, la Doc Amelia

Vini

Nuova Doc in Umbria, la Doc Amelia

Dalla necessità di dar valore ad un’eccellente zona vitivinicola, individuata fino ad oggi come Colli Amerini, cresciuta molto bene negli ultimi anni, è nata la nuova Doc Amelia, che dalla vendemmia 2011 va a definire l’area di Denominazione di Origine Controllata dell parte bassa dell’Umbria. La valorizzazione di questa zona ha portato e porterà allo sviluppo dei vitigni tipici ed autoctoni: il Ciliegiolo e il Grechetto. Un novità è anche l’estensione della DOC Amelia al Sangiovese, abbastanza diffuso in questa zona, e ai passiti Vin Santo e Vin Santo Occhio di Pernice. I comuni facenti parti della nuova Doc sono i comuni di Attigliano, Giove, Penna in Teverina, Alviano, Amelia, Calvi dell’Umbria, Guardea, Lugnano in Teverina, Montecastrilli, Narni, Otricoli, Sangemini, Stroncone e Terni; le cantine aderenti al Consorzio di Tutela vini Doc. Amelia sono: Agraria Ponteggia, Azienda Agricola Ruffo Della Scaletta, Azienda Agricola Zanchi, Cantina dei Colli Amerini, Castello delle Regine, La Palazzola, Le Poggette, Marchesi Fezia.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche