Nuova morte per lavori della Metro C - Notizie.it

Nuova morte per lavori della Metro C

Roma

Nuova morte per lavori della Metro C

Un operaio di 26 anni assunto da pochi giorni per partecipare ai lavori di scavo della Linea C della Metropolitana è morto a seguito di una caduta in un pozzo di 40 metri. Dopo aver riportato fratture in tutto il corpo i medici del policlinico Casilino hanno tentato di operarlo ma non c’è stata speranza per il giovane napoletano. Un incidente simile era accaduto circa un anno fa (Maggio 2011), un uomo era morto allo stesso modo lavorando però per scavi della Metro B1.

Tutte le attività sull’intera tratta pianificate per domani sono state bloccate in segno di lutto.

La procura di Roma sta pensando di aprire un’inchiesta sull’aumento improvviso dei costi di costruzione della metropolitana.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche