Nuova Panda di Marchione

Economia

Nuova Panda di Marchione

nullLa nuova Panda, potrebbe infatti rivelarsi un asso vincente perché arriva con le caratteristiche giuste elevati contenuti per il confort guarda ai modelli di fascia bassa .
Quando dal prossimo febbraio comincerà a circolare sulle strade italiane, ad un prezzo di vendita a partire da 10.200 euro, dovrà però confrontarsi con numerose rivali, come Toyota Aygo, Citroen C1 e Peugeot 107
L’impresa Fiat sulla Nuova Panda e sul progetto di uscire dalla dimensione solo italiana con un modello di questa fascia e competere in Europa e nei mercato in cui verrà venduta anche con le auto del segmento B, numericamente oggi più significativi fuori dal Paese. Marchioni ha detto: «Ribadisco qui l’impegno mio e della mia famiglia a sostenere gli sforzi di Sergio Marchionne che hanno l’obiettivo di fare Fiat-Chrysler un grande gruppo che fa grandi automobili». ha continuato dicendo «Non voglio entrare nel merito delle richieste della Cgil sulla modifica dell’articolo 19 dello statuto dei lavoratori.

Non è cosa nostra. Noi facciamo auto. Abbiamo firmato un contratto portando a conclusione un accordo per cui abbiamo lavorato molto tempo per creare una realtà industriale valida nel Paese. Alcuni si sono rifiutati di partecipare, non è una nostra responsabilità, non è una nostra scelta».
Purtroppo ci sono stati decine di manifestanti nel varco principale dello stabilimento Fiat.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...