Nuovi rialzi record per la benzina

Attualità

Nuovi rialzi record per la benzina

Continua a salire il prezzo della benzina, secondo recenti rilevazioni in alcuni distributori il prezzo di quella verde sarebbe arrivato ad oltre 1,84 euro al litro. La corsa al rialzo dei carburanti continua incessantemente e colpisce ingiustamente chi si serve quotidianamente della macchina come mezzo di lavoro. Le tensioni in Medio Oriente potrebbero nei prossimi mesi fare schizzare verso l’alto la quotazione del petrolio e far salire ulteriormente le quotazioni stratosferiche del carburanti. Tra l’altro è prevista per febbraio una nuova serrata dei benzinai, serrata che dovrebbe durare oltre 10 giorni. Se il governo Monti non farà nulla per cercare di migliorare la situazione, l’evolversi delle cose potrebbe prendere una piega difficile da decifrare a priori. La benzina oramai è come il pane: bene essenziale.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...