Nuovo attacco di Grillo a politici e giornalisti

News

Nuovo attacco di Grillo a politici e giornalisti

Il leader del Movimento Politico Cinque Stelle, Beppe Grillo, parla alla web tv del Movimento, “La cosa” e attacca ancora una volta la categoria dei politici e quella dei giornalisti. I primi vengono definiti “casi psichiatrici”, mentre ad un giornalista è toccato sentirsi chiamare “frustato”. Secondo Grillo, i giornalisti fanno una “violenta informazione”, e questo lo pensa fin dagli albori del Movimento politico da lui fondato sul web. “Chi ci ha votato e ora vuole un accordo, ha sbagliato a votarci”, esclama. Arriva la reazione da parte dell’Ordine dei Giornalisti: “Grillo è diventato davvero un problema psichiatrico, speriamo reversibile”, afferma il Presidente nazionale dell’Ordine Enzo Jacopino.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...