Nuovo concorso Epso per tecnici audiovisivi COMMENTA  

Nuovo concorso Epso per tecnici audiovisivi COMMENTA  

Grande opportunità per lavorare nell’Unione Europea.
EPSO ha indetto un nuovo concorso per creare una graduatoria di 38 Tecnici Audiovisivi per creare un bacino utenze a cui attingere per le nuove assunzioni.


Requisiti:
diploma in un settore attinente alla natura delle funzioni da svolgere, seguito da almeno 3 anni di esperienza professionale in rapporto con tali funzioni oppure
diploma di scuola secondaria che dia accesso all’istruzione superiore, seguito da un’esperienza professionale della durata di almeno 6 anni in rapporto con le funzioni da svolgere;
cittadinanza di un Paese membro dell’UE;
godimento dei diritti civili;
posizione regolare rispetto agli obblighi di leva;
possibilità di offrire le garanzie di moralità richieste per l’esercizio delle funzioni da svolgere;
conoscenza, corrispondente almeno al livello C1 di una delle 24 lingue ufficiali dell’Unione Europea (tra cui la lingua italiana);
conoscenza, corrispondente almeno al livello B2 lingua tra Francese, Inglese e Tedesco (la lingua 2 deve essere diversa dalla lingua 1).

Il concorso prevede tre fasi: un test preselettivo, una successiva selezione mediante la valutazione dei titoli dei candidati e l’Assessment Center della durata di 1 o 2 giornate che si svolgerà a Bruxelles.

Come candidarsi: collegarsi al sito web dell’Epso e seguire l’apposita procedura entro le ore 12:00 del 9 Agosto 2016.

Sedi di lavoro: Bruxelles e Lussemburgo

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*