Nuovo Papa salutato con favore da Putin e Giappone

Cronaca

Nuovo Papa salutato con favore da Putin e Giappone

Il leader del Cremlino Vladimir Putin e il governo nipponico si sono complimentati con Jorge Mario Bergoglio, da ieri sera il nuovo papa Francesco I. Putin ha inviato a Bergoglio un telegramma di felicitazioni. Il leader russo si è detto convinto che “la cooperazione tra Russia e Vaticano continuera’ a svilupparsi con successo”. Al nuovo pontefice ha poi augurato “una attivita’ fruttuosa per il rafforzamento della pace e per la promozione del dialogo tra civilta’ e tra confessioni”. Il portavoce del governo nipponico Yoshihide Suga ha invece auspicato un “ulteriore rafforzamento dei legami con il Vaticano”. Il governo nipponico è intenzionato ad inviare una delegazione di funzionari alla cerimonia di inaugurazione del pontificato: Tokyo, ha sottolineato Suga, “vuole assolutamente inviare persone appropriate”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche