Oates è stato arrestato dopo aver colpito la faccia di Hall

Attualità

Oates è stato arrestato dopo aver colpito la faccia di Hall

Hall e Oates si ono confrontati in un modo cruento che è terminato con Hall copito in faccia e Oates in prigione, secondo la polizia.

Solo, che quello non era Hall e Oates.

I delegati dello sceriffo sono stati chiamati a Berlin, Ohio, a casa di Scott Ball, dopo che ha chiamato il 911 per dire che è stato colpito vicino all’occhio da Roger Oates, di 48 anni.

“Era palese che Hall fosse stato aggreddito considerando che aveva una lesione al di sopra dell’occhio sinistro”, second la polizia. “Era un taglio nellazona sopraccigliare dell’occhio sinistro”.

Un ufficial della polizia ha riportato che “un pezzo della pelle di Hall era stato completamente fuori”.

La polizia dichiara che Oates è andato a casa di Hall per convincerlo a testimoniare riguardo il suo comportamento in un processo durante il quale Oates è stato accusato di dare alcol ai minorenni.Quando Hall si è rifiutato, Oated l’ha presumibilmente attaccato.

Quando la polizia è arrivata sul luogo della scena,Oates era ancora lì e aveva bisogno di essere curato con un Taser per essere stato picchiato.

Oates è stato accusato di aggressione e resistenza all’arresto.Nella sua foto segnaletica, catturato al momento dell’arresto, c’è ancora un po’ di sangue che gli copre le labbra. Non ci è dato sapere se ha già un avvocato.

Hall è stato portato all’ospedale per i medicamenti.

La vittima e l’aggressore hanno gli stessi nomi del duo rock Daryl Hall e John Oates, che cantavano la hit del 1982 “Maneater”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...