Obama: Israele ha il diritto di entrare con l’esercito a Gaza COMMENTA  

Obama: Israele ha il diritto di entrare con l’esercito a Gaza COMMENTA  

20121120-094840.jpg

Il presidente degli Stati Uniti Barack Obama, con una nota, fa sapere di non aver mai chiesto a Netanyahu di bloccare i piani per l’invasione di Gaza con truppe di terra.

Obama ritiene che Israele abbia diritto di prendere le proprie decisioni relative alla sua sicurezza. La nota della Casa Bianca arriva dopo che Israele aveva deciso una sospensione dei suoi piani per favorire la via diplomatica.

Il Segretario Generale Ban Ki-moon aveva chiesto alle parti coinvolte nel conflitto di cessare subito le violenze. Hilary Clinton incontrerà in serata Netanyahu per fare il punto della situazione e trovare una via d’uscita dalla crisi ma confermerà l’appoggio a Israele nel caso decida di dare il via alle operazioni militari di terra.

Sale, intanto, il numero delle vittime civili. In una settimana sono morti 112 palestinesi, molti bambini. Le ultime giovani vittime questa notte, si tratta di due bambini di 4 e 5 anni.

L'articolo prosegue subito dopo

Un migliaio i feriti.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*