Obama speech: probabile interferenza russa alle votazioni

News

Obama speech: probabile interferenza russa alle votazioni

obama
obama

La Russia potrebbe influenzare le elezioni americane. Queste le parole del presidente Barack Obama.

Per il presidente americano Barack Obama è possibile che la Russia tenti di influenzare le elezioni presidenziali.

Sembra che la Russia possa influenzare attivamente le elezioni presidenziali che si terranno l’8 novembre negli USA.

Il presidente non esclude che dietro la diffusione di circa 20 mila email tra funzionari del partito democratico e lo staff di Hillary per sabotare la candidatura di Bernie Sanders, ci sia proprio Mosca.

“Tutto è possibile”. Così ha dichiarato Obama in un’intervista con l’NBC. “Quello che sappiamo – ha spiegato il presidente Usa – è che i russi violano i nostri sistemi, non solo quelli governativi ma anche quelli privati”.

“È possibile che il capo del Cremlino Vladimir Putin, preferisca il repubblicano Donald Trump a una presidente democratico come Hillary Clinton“. Così ha dichiarato ancora il presidente degli Stati Uniti.

Putin sta cercando di influenzare le elezioni americane? Questa la domanda che sta circolando negli ultimi giorni dopo la pubblicazione di 20 mila email rubate dal serve del Comitato nazionale democratico.

Neanche nel periodo della guerra fredda si era arrivato a tanto.

Accuse alla campagna di Clinton per mostrare che Trump non è solo isolazionista ma che attuerebbe anche un rapporto con la Russia.

In passato Trump aveva già elogiato Putin definendolo “più leader” dell’attuale presidente americano Obama.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche