Obama su Donna Summer COMMENTA  

Obama su Donna Summer COMMENTA  


Una voce ”indimenticabile”: la vera ”regina della disco music”. Cosi’ il presidente americano, Barack Obama, e la first lady Michelle esprimono la loro tristezza per la morte della cantante Donna Summer avvenuta ieri in mattinata.


”L’industria della musica ha perso una legenda troppo presto. I nostri pensieri e le nostre preghiere – affermano – sono con la famiglia e i loro fan”. Ricordiamo solo alcuni dei tanti successi della Summer: I feel love, Hot Stuff, Last Dance. Sono questi che nelle pagine facebook di tutto il mondo gli estimatori della cantante stanno pubblicando ininterrottamente da ieri.

Donna Summer rappresentava una rarità nel panorama della disco music degli anni settanta, dal momento che la sua carriera era cominciata ben prima dell’improvvisa popolarità del genere musicale ed è continuata anche dopo.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*