Obiettivo pancia piatta COMMENTA  

Obiettivo pancia piatta COMMENTA  

 

1.   Fai il test delle intolleranze: se il gonfiore è difficilissimo da eliminare, forse la causa è di qualche elemento presente nelle tua alimentazione quotidiana. Se così dovesse essere, il test ti aiuterà a scoprirlo e, in tal caso, il tuo problema si risolverà sin da subito : basterà infatti eliminare ‘quel determinato elemento’.

2.  Mangia poco ma più spesso: consumare 5-6 piccoli pasti al giorno è considerata una buona abitudine poiché il tuo intestino non si stancherà con una digestione complessa.

3.  Mastica gli alimenti lentamente: non devi avere fretta, anzi devi mangiare con tranquillità in modo da tenere sotto controllo il cibo ed ingerire meno aria.

4. Consuma il meno possibile i lassativi: potrebbero peggiorare la situazione e irritare l’intestino ancora di più.
5. Consuma yogurt e crusca: ti aiutano a regolarizzare l’intestino
6. Bevi il più possibile: durante l’arco della giornata devi bere almeno un litro e mezzo di acqua; se riesci, dopo ogni pasto, bevi una tisana a base di finocchio, cumino, coriandolo, anice e rabarbaro, ideale per combattere il gonfiore addominale.

L'articolo prosegue subito dopo

7. Evita le bevande gassate e gli alcolici
8.  Non saltare mai la colazione o il pranzo
9.  Preferisci la carne bianca alle altre carni: è la carne più leggera in assoluto e ti può aiutare a raggiungere il tuo obiettivo.
10.  Fai un giusto abbinamento degli alimenti: evita di mangiare la carne con i latticini, oppure i latticini con i pomodori.

Leggi anche

varicella in gravidanza
Salute

Varicella in gravidanza: sintomi

La varicella è una malattia infettiva molto contagiosa. Cosa succede se vengono contagiate donne incinte?Ecco tutti i sintomi della varicella in gravidanza. Tra le malattie infettive, la varicella è una delle più contagiose. Il contagio Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*