Occasioni per partire COMMENTA  

Occasioni per partire COMMENTA  

 petra

Giordania

8 giorni 7 notti hotel 4 stelle volo incluso trattamento pensione completa da € 1775,00 a persona partenze 7 e 21 settembre

Petra antica capitale dei Nabatei scolpita nella roccia, mosaici bizantini di Madaba, castelli dei califfi Omayyadi e le rovine romane di Jerash. Un tour in Giordania, terra di passaggio delle più grandi civiltà della cultura mediterranea. Non solo perché il Paese ha tutti i numeri per affermarsi come spa destination grazie a quella fonte inesauribile di benessere e salute che è il Mar Morto. 8 giorni muovendosi in minivan a bordo di una jeep 4×4 tra i paesaggi lunari del deserto del Wadi Rum e del Monte Nebo secondo la Bibbia il punto in cui Mosè vide la Terra Promessa. La quota del viaggio comprende voli da Milano, guida che parla italiano, trasferimenti, visite ed escursioni, hotel 4 stelle con trattamento di pensione completa (escluse tre cene durante la visita ad Amman la capitale).

Marocco

8 giorni 7 notti hotel 4 stelle volo incluso trattamento mezza pensione da € 1109 a persona partenze da settembre

Un viaggio avventuroso a bordo di jeep 4×4 per scoprire il volto del Marocco tra i sorprendenti panorami dell’Atlante e del deserto e paesaggi surreali simili all’altopiano dell’Himalaya o al canyon del Colorado. Il viaggio inizia dalle cascate di Ouzoud le più imponenti (100m) del Marocco prosegue sul lago di Bin El Ouidane e la valle del fiume Dades. Poi il villaggio di Kelaa M’Gouna celebre per la lavorazione artigianale dell’essenza della rosa. Un giorno intero è dedicato al deserto e alla scoperta della vita delle civiltà berbere : si visitano due musei nella cittadina di Tda. Nel tinejour non mancano la valle del fiume Draa e la biblioteca coranica di Tamegroute i negozi di ceramica dal tipico smalto verde e Zagora primo avamposto per il deserto. Gran finale? Marrakech in compagnia di una guida esperta (parla italiano). Voli da Milano, hotel 4 stelle in mezza pensione circuito in auto 4×4.


 

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*