Occhi nerazzurri su Quadrado, Schelotto, Strootman e Wijnaldum

Inter

Occhi nerazzurri su Quadrado, Schelotto, Strootman e Wijnaldum

Le ultime prestazioni della squadra interista hanno portato gli uomini di mercato nerazzurri a guardarsi attorno alla ricerca di nuovi talenti, possibilmente giovani, in linea con la nuova politica di mercato nerazzura.

Il Fairplay finanziario non da più la possibilità di permettersi grandi campioni, e ad ogni modo, con i tempi che corrono, chi ha dei campioni in casa cerca di trattenerli nella maniera possibile.

Gli occhi degli uomini di Moratti sono caduti da tempo sul centrocampista offensivo dell’Atalanta Schelotto, 23 anni, argentino dotato di un mix di velocità e ottima tecnica. Branca e Ausilio nei mesi precedenti alla sessione di mercato invernale sembravano sul punto di portare immediatamente il giovane atalantino alla corte di Ranieri, ma poi non se ne è fatto nulla. Se ne riparlerà sicuramente a Giugno.

Altro nome interessante è quello dell’attaccante del Lecce Quadrado, 24 anni, in prestito ai pugliesi e di proprietà dell’Udinese. Quadrado, soprattutto nelle ultime partite ha fatto vedere di essere un ottimo giocatore, colombiano e, come Schelotto, molto veloce e dotato di buona tecnica. Anche per lui il discorso è rimandato a Giugno.

Infine, gli impegni con le nazionali hanno dato, nei giorni scorsi, la possibilità di dare uno sguardo anche ad altri giocatori in giro per l’Europa. Gli occhi dell’Inter sono caduti su due giovani giocatori dell’Psv Eindhoven: Kevin Strootman e Georgino Wijnaldum entrambi sono tra i giovani giocatori più promettenti della squadra olandese, rispettivamente 22anni e 21 anni. Il costo del cartellino si aggira intorno agli 8 milioni per entrambi.


Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...