Occupazione giovanile nella green economy, c’è tempo fino al 15 Maggio

Ambiente

Occupazione giovanile nella green economy, c’è tempo fino al 15 Maggio

I ministeri dell’Ambiente e dello Sviluppo Economico hanno concesso una proroga al 15 Maggio 2013 per le aziende che vogliano accedere al “Fondo di finanziamento dell’occupazione giovanile” creato per il settore della Green economy. C’è tempo fino al 15 Maggio prossimo per compilare il modulo di presentazione della domanda di ammissione alle “Misure per lo sviluppo dell’occupazione giovanile nel settore della green economy”.

Beneficiari del finanziamento possono essere le imprese in forma individuale o societaria, oppure riunite in consorzi. Per ottenere i benefici, le aziende devono impegnarsi ad assumere persone che non abbiano più di 35 anni.

Se le assunzioni superano le tre unità, un terzo dei posti va dato a giovani con laurea e con età che non superi i ventotto anni. All’atto di presentazione della domanda le imprese devono essere in possesso di questi requisiti: essere iscritte nel registro delle imprese; avere un regime di contabilità ordinaria; trovarsi nell’esercizio pieno dei propri diritti; aver depositato almeno due bilanci su base annuale presso il registro delle imprese (per i soggetti che ne abbiano obbligo).

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche