Offende Maometto: condannato a morte

Attualità

Offende Maometto: condannato a morte

A quanto riportano il quotidiano The Dawn e L’Avvenire, un uomo pachistano è stato condannato a morte per blasfemia nella provincia nord-occidentale di Khyber-Pakhtunkhwa in quanto reo di aver insultato Maometto.

Arrestato tempo fa, è stato ora emesso l’avviso di condanna. Non verrà però giustiziato subito, ma messo in attesa, insieme ad altre persone che attendono già da tempo, in attesa dell’appello. Qualora questo venisse accolto, dopo lunghissima procedura, l’uomo verrà liberato.

Vi è una durissima legge sulla blasfemia in Pakistan che ha già causato catture ad altre persone, sia donne che ragazzi di giovanissima età.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...