Offerta: All’ombra del Colosseo: scegli tra lo spettacolo di Andrea Perroni o quello di Dado! COMMENTA  

Offerta: All’ombra del Colosseo: scegli tra lo spettacolo di Andrea Perroni o quello di Dado! COMMENTA  

Cosa include il ticket?
Assistere a uno dei due spettacoli a scelta tra Andrea Perroni “Perroni me piace!…con la Bus Band” o Dado “Dado recital” al Parco del Celio, Colosseo. 
In più sconto del 10% al pub e pizzeria del Parco Celio comunicando nome e cognome utilizzato per l’acquisto.
Andrea Perroni 29 luglio ore 21.45 – Posto Unico a soli 9€ invece di 15,50 (42%) acquisto minimo e multipli di 2.
Dado, 30 luglio ore 21.45 – Tribuna Numerata a soli 11€ invece di 19€ (42%) acquisto minimo e multipli di 2.
Ti ricordiamo che
– Il ticket non è rimborsabile.

Gli spettacoli vanno in scena all’aperto, in caso di maltempo verranno rimandati e i biglietti saranno validi per la nuova data.
– I posti sono garantiti.

L’assegnazione dei posti dipende dalla disponibilità sulle file a noi riservate dall’organizzatore; non è possibile scegliere il proprio posto, né modificare i posti assegnati.  
– Per essere posizionati vicino è consigliabile acquistare i ticket utilizzando la stessa utenza in un’unica transazione.

Andrea Perroni “Perroni me piace!…con la Bus Band”
Domenica 29 luglio, ore 21:45
Ingresso Via di San Gregorio – Parco del Celio
Perroni porta in scena l’originalità del oneman show allo stato puro monologhi, satira, musica, parodie e partecipazioni di ospiti a sorpresa, coadiuvato dalla “Bus Band” composta da sette elementi: Carlo D’Alatri al piano, Massimo Guelfi alla chiatarra, Tiberio Ripa al basso, Alberto Botta alla batteria, Fabio Parisella alle tastiere, Vincenzo Meloccaro al sax e Danilo Bughetti alla tromba.

Non sappiamo più cosa ci piace e cosa non ci piace! Ci piace frequentare palestre ultra tecnologiche e passare ore sui tapis roulant, correndo immobili alla ricerca dell’aspetto migliore che può piacere di più agli altri che a noi; ci piace fare la foto originale da mettere su facebook e vedere quanti “mi piace” raccoglie; ci piace avere Twitter, anche se non sappiamo come si usa;non ci piace più parlare guardandoci negli occhi ma ci piace farlo attraverso i tasti di uno smart phone; non ci piace più stare da soli ma ci piace perderci nelle folle dei centri commerciali.

L'articolo prosegue subito dopo

Non ci piace ascoltare e vedere la buona musica, ci piace solo scaricarla; non ci pace più la pasta al pomodoro ma ci pace il pollo al curry e il riso basmati.

Dado “Dado recital”
Lunedì 30 luglio , ore 21:45
Ingresso Via di San Gregorio – Parco del Celio
Il suo nome d’arte lo costringe ad una dimensione comica molto precisa. Dado è un gioco, e’ un soprannome da bambino, è innocuo e rassicurante, è leggero. Dado non ha più di sei facce, dado da i numeri. Quattro lettere facili da ricordare. Difficile invece scordarsi con quanta facilità un uomo nascosto dietro ad un nome riesca a comunicare in maniera così efficace in vari modi, cantando, suonando e recitando; unendo prosa e canzone in maniera talmente disinvolta che diventa praticamente impossibile stabilire dove inizia l’una e dove termina l’altra. Uno spettacolo di spessore comico notevole, si ride sempre e, quando non ce la si fa più, si applaude.

Per comprare questa offerta vai su LetsBonus

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*