Offerta: Auntie and Me con Alessandro Benvenuti: un affresco umoristico sulla solitudine! COMMENTA  

Offerta: Auntie and Me con Alessandro Benvenuti: un affresco umoristico sulla solitudine! COMMENTA  

Cosa include il ticket?
Assistere allo spettacolo Auntie and Me – Mia zia e io –  con Alessandro Benvenuti al Teatro della Cometa nei settori e nelle date qui riportate:

Dal 10 al 22 aprile alle ore 21:00, 15-19-21 e 22 aprile alle ore 17:00.
Galleria a soli 12€ invece di 20€ (40%).
Platea a soli 16€ invece di 25€ (36%).

Ti ricordiamo che:

– Il ticket non è rimborsabile.
– L’assegnazione dei posti dipende dalla disponibilità sulle file a noi riservate dall’organizzatore; non è possibile scegliere il proprio posto, né modificare i posti assegnati. Ricordati di selezionare la data di tua preferenza prima di completare l’acquisto. Non sono previsti rimborsi in caso di scelta errata.
– Per essere posizionati vicino è consigliabile acquistare i ticket utilizzando la stessa utenza in un’unica transazione.

Auntie and me
MIA ZIA E IO
di Morris Panych
con Alessandro Benvenuti, Barbara Valmorin
regia Fortunato Cerlino
I protagonisti, Kemp e Grace, ricordano due clown che vestono i panni di persone qualunque, con nessun tratto di eroismo.

Kemp apprende da una lettera che sua zia, di cui conserva solo un ricordo d’infanzia, è morente. Si precipita da lei, mollando tutto, ovvero quel poco di messa in scena che regge la sua vita, per assicurarsi della morte della zia e impossessarsi dell’eredità.

La morte annunciata e attesa, però, tarda ad arrivare e Kemp è costretto ad aspettare. I due, costretti a stare insieme in una piccola stanza, si confrontano a colpi di sferzanti trovate da humor nero: Kemp cerca di convincere in tutti i modi la zia che deve morire.

L'articolo prosegue subito dopo

Lei, per contro, fa di tutto per rimanere in vita. Messo alle strette, il nipote precipita in una sorta di delirio goffo, che lo porterà a immaginare i più fantasiosi ed esilaranti espedienti per far fuori Grace, che incredibilmente continua a ringiovanire. Kemp arriverà a progettare persino una complicata macchina per tramortire e fulminare la vecchia zia, finendo egli stesso vittima del suo marchingegno. Passano i giorni, i mesi. Le stagioni si susseguono. Il tempo scardina e scompone ogni logica e quell’uomo e quella anziana signora finiscono per essere quello che sono sempre stati… Alla fine forse, un’eredità ci sarà davvero e sorprenderà i due per la sua semplicità.

Per comprare questa offerta vai su LetsBonus

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*