Offerta: Gli occhi del mondo nel mare più grande che c'è: "Vele Verso Sud" con data a scelta! - Notizie.it

Offerta: Gli occhi del mondo nel mare più grande che c’è: “Vele Verso Sud” con data a scelta!

Offerte Coupon

Offerta: Gli occhi del mondo nel mare più grande che c’è: “Vele Verso Sud” con data a scelta!


Cosa include il ticket?

Ticket valido per 1 biglieto per lo spettacolo Vele Verso Sud al Teatro Testaccio con data a scelta il 17-18-19-20-21 aprile ore 21:00 e 22 aprile ore 18:30.

Ti ricordiamo che:

– L’assegnazione dei posti dipende dalla disponibilità sulle file a noi riservate dall’organizzatore; non è possibile scegliere il proprio posto, né modificare i posti assegnati.

– Per essere posizionati vicino è consigliabile acquistare i ticket utilizzando la stessa utenza in un’unica transazione. Ti ricordiamo che il ticket non è rimborsabile.

VeleVersoSud
Gli occhi del mondo nel mare più grande che c’è
Scritto e diretto da Gennaro Monti
Con: Angiola Baggi, Teo Bellia e Giovanna Nicodemo
e con: Francesca Lastella e Noemi Giangrande
Musiche dal vivo: Guido Campanella (chitarra) Gennaro Monti (chitarra) Ugo Crisci (pianoforte)

Una formazione acustica, due ballerine e due voci narranti. Tutto dal vivo. Tutti su una nave immaginaria che spiega levele verso il sud, che parte da un meridione geografico per arrivare a guardare al meridione del sentire.

Una nave immaginaria salpa l’ancora dal fondo del mare e comincia a navigare verso sud, regalando ai suoi passeggeri un viaggio emozionale nei sud del mondo partendo dal ventre di Napoli.

Quelle che verranno raccontate sul palco del teatro Testaccio sono storie che nascono dalla terra, storie d’amore e di violenza, storie di vita e passioni, di leggende ricche di sfumature. Sono storie che raccontano le donne del sud, le luci e le ombre di una terra coraggiosa e vera. A unire i racconti, i riferimenti e le citazioni un filo conduttore che nasce e si ricongiunge con il mare. Un cordone metaforico che si poggia su uno scoglio roso dal sole e morso dal sale delle onde. Vele Verso Sud vuole essere “rito pagano” di rivalsa con l’obiettivo di omaggiare, attraverso immagini e suoni, il meridione d’Italia e del mondo. Una messa in scena emozionale, la cui drammaturgia è espressa nei corpi, che mescola sapientemente arti diverse: la musica, la danza e l’arte della narrazione. Uno spettacolo dove atmosfere intense toccano corde profonde e fanno riflettere.

Teo Bellia e Angiola Baggi saranno l’anima pulsante della piéce, le loro voci si fonderanno naturalmente con le musiche, edite ed inedite, eseguite interamente dal vivo da un trio composto da due chitarre (Gennaro Monti e Guido Campanella) e dal pianoforte (Ugo Crisci). La voce recitante dunque, non è mai sola e il corpo femminile e leggero delle ballerine Francesca Lastella e Noemi Giangrande – le cui coreografie sono curate da Giovanna Nicodemo – sarà l’espressione visiva del terramorfismo delle vicende.

Per comprare questa offerta vai su LetsBonus

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche