Offerta: Valeria Valeri e Milena Vukotic in un’esilarante commedia: ‘Le Fuggitive’ al Ghione COMMENTA  

Offerta: Valeria Valeri e Milena Vukotic in un’esilarante commedia: ‘Le Fuggitive’ al Ghione COMMENTA  

Cosa posso fare con il mio ticket?

Assistere allo spettacolo ”Le Fuggitive” al Teatro Ghione con data a scelta dal 12 al 22 aprile, escluso il lunedì, dal martedì al sabato ore 21:00, domenica ore 17:00. Settore: Platea.

Leggi anche: Groupon rimborso coupon non utilizzato

Ti ricordiamo che:

– Il ticket non è rimborsabile.
– I posti sono garantiti. L’assegnazione dei posti dipende dalla disponibilità sulle file a noi riservate dall’organizzatore; non è possibile scegliere il proprio posto, né modificare i posti assegnati.
– Per essere posizionati vicino è consigliabile acquistare i ticket utilizzando la stessa utenza in un’unica transazione.

Leggi anche: Groupon rimborso coupon

Ti presentiamo ”Le Fuggitive”

Una commedia divertente ma piena di contenuti profondi, interpretata da due grandi attrici del panorama italiano: Valeria Valeri e Milena Vukotic. Claude è un’ anziana signora che vive in una casa di riposo, Margot è più giovane ma si sente soffocare dalla pressione di un mondo che la vorrebbe inchiodare a un ruolo fisso e immutabile. Le vite di Claude e Margot si incontrano, generando un percorso nuovo e in movimento: le due signore si ritrovano a vivere in corsa, a guardare al presente anziché al passato imbattendosi in situazioni divertenti e amare al tempo stesso.


 

Per comprare questa offerta vai su LetsBonus

Leggi anche

Style

Transgender famosi e poco conosciuti

Il termine "transgender" è molto di moda oggi: quale significato, persone classificabili, lista dei più famosi e conosciuti al mondo, nomi non popolari Il termine transgender è diventato di grande moda, spesso se ne sente parlare ma, in effetti, nessuno ha ben chiare le idee dato che anche nella lingua italiana sono differenti i significati del termine a seconda del contesto in cui si utilizza la parola. Per quanto concerne la sua origine etimologica, è da ricondursi al movimento LGBT, nato negli USA intorno ai primi anni ‘80, per indicare un movimento di stampo politico che avversa la logica eterosessista Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*