Oggi è il 165° anniversario della nascita di Bram Stoker

Cultura

Oggi è il 165° anniversario della nascita di Bram Stoker

Oggi nasceva 165 anni fa Bram Stoker lo scrittore del classico del terrore “Dracula”. Scrittore irlandese, nato a Clontarf a Dublino l’8 novembre 1847. Fino all’età di 8 anni fu costretto a stare a letto per una malattia debilitante. Poi guarì in modo miracoloso come avevano dichiarato i medici. Si laureò al Trinity College in matematica e fisica a pieni voti. Tra le varie esperienze lavorative anche come domestico, trovò il tempo di fare anche l’attività di giornalista, come critico teatrale per il The Evening Mail. E fu in questo ambiente che conobbe l’attore Henry Irving che gli permise di diventare il suo segretario e poter viaggiare in tutto il mondo. Stoker iniziò a dedicarsi ai romanzi come sua seconda attività e ne scrisse un gran numero, raggiunendo l’apice dell’ispirazione proprio con la storia dei vampiri “Dracula” pubblicata nel 1897. Nel 1890 incontrò il professore ungherese Arminius Vambery e gli raccontò la leggenda del principe rumeno Vladtepest Dracula detto anche “l’Impalatore”. Personaggio che Stoker trasformò nel conte Dracula, il protagonista del suo racconto che a sua volta ha ispirato una lunghissima serie di film e di opere teatrali.

Bram Stoker morì a Londra, dove è sepolto, il 20 aprile del 1912.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

pillar-capitals-2367488_960_720
Storia

I tre ordini architettonici greci

22 agosto 2017 di Notizie
Gli ordini architettonici  sono la più grande invenzione introdotta dai Greci nell'arte della costruzione. Tale invenzione risponde principalmente all'esigenza di eliminare qualsiasi forma di casualità nella realizzazione di un edificio.