Oggi è la Giornata Mondiale dell’Acqua

News

Oggi è la Giornata Mondiale dell’Acqua

Questa tragica considerazione sta alla base della Giornata Mondiale dell’Acqua, che si festeggia ogni anno il 22 marzo.

Voluta dalle Nazioni Unite nel 1992, pone al centro la questione della risorsa idrica e della sua importanza come bene primario, anche se purtroppo le zone “rosse” dove l’acqua è un miraggio continuano drasticamente ad aumentare.

Tra i 3 e i 4 miliardi di persone non hanno acqua sufficiente e in quantita’ stabile, con servizi igienici scarsi, 8 milioni muoiono a causa di malattie legate alla fragilita’ dell’approvvigionamento.

In serio pericolo la popolazione dell’Africa subsahariana dove il problema coinvolge circa 250 milioni di persone.

L’accesso all’acqua potabile e’ piu’ difficile in Etiopia, in Nigeria, in Giordania, in Nicaragua e in Tajikistan.

Il fabbisogno minimo biologico pro-capite d’acqua per la sopravvivenza umana e’ di 5 litri nelle 24 ore, ma per l’Oms parla di 50 litri d’acqua al giorno per condurre una vita dignitosa.

l’Italia e’ uno dei Paesi al mondo con maggiore disponibilita’ d’acqua, quello che ne consuma di piu’ in Europa e il terzo al mondo dopo Canada e Stati Uniti, ma la nostra rete idrica ha molte perdite.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...