Oggi incontro fra il Papa e Putin, il mondo li guarda COMMENTA  

Oggi incontro fra il Papa e Putin, il mondo li guarda COMMENTA  

Pope Francis on the return flight from Sarajevo- Rome, 6 June 2015. ANSA/ POOL/ LUCA ZENNARO

Avrà luogo oggi, nel pomeriggio, in Vaticano, l’incontro fra il leader russo Vladimir Putin e Papa Francesco, e la comunità internazionale può tirare un sospiro di sollievo.


In un momento in cui la crisi ucraina si è riaperta con la cancellazione degli accordi di Minsk e i rapporti con gli USA e l’Unione Europea si inaspriscono, con il presidente Obama che, al G7, ha accusato Putin di voler ricostruire l’impero sovietico trascinando il mondo verso una nuova guerra fredda, la situazione potrebbe infatti distendersi grazie a questo incontro.


Il carisma di papa Bergoglio non è certo una novità e Putin, in Italia per la visita all’Expo in occasione della Giornata Russa, ha voluto mettere in agenda l’incontro con il Pontefice modificando, a quanto pare, precedenti impegni.


I due si confronteranno su temi di politica estera, con in primo piano la questione ucraina e la situazione dei cristiani in Medio Oriente.

Il portavoce del Cremlino, riferendosi in particolare all’Ucraina, ha fatto sapere che “se il papa mostra interesse, non ho dubbi che il presidente sarà pronto a chiarire dettagliatamente la posizione della Russia”.

Questo Papa è già intervenuto in ambito internazionale contribuendo a risolvere questioni che sembravano ormai incancrenite, come i rapporti Cuba – USA: chissà che non ci riesca anche questa volta, scacciando lo spettro di una nuova fase di tensione fra la Russia e l’Occidente.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*