Oggi non mi va: le scuse più comuni per non fare sesso

Sesso & Coppia

Oggi non mi va: le scuse più comuni per non fare sesso

Pur di evitare il sesso, a volte, ci si inventa le scuse più strane. Ma le più diffuse sono utilizzate dalle donne che spesso, a causa della stanchezza, evitano gli incontri ravvicinati con il partner sotto le lenzuola. Se appunto siamo donne e utilizziamo spesso queste bugie per allontanare il sesso, dovremmo chiederci con onestà cosa si cela dietro questi continui rifiuti di una cosa che, in fondo, dovrebbe darci piacere.

 

  • Stasera ho mal di testa: questa è la scusa più utilizzata in assoluto (dalle donne, ma anche dagli uomini) per evitare di fare l’amore. Eppure numerosi studi hanno evidenziato che una cura efficace contro l’emicrania sta proprio nel sesso (purchè sia appagante). In genere, quando questa scusa si ripete, il partner capisce che è una bugia e di certo non fa salti di gioia.

    Sarebbe meglio mettere in ballo il dolore di testa quando c’è per davvero;

  • Veramente sono stanca!: la stanchezza è un’altra scusa per evitare incontri focosi sotto le lenzuola.

    Spesso, però, non è una scusa, ma la sacrosanta verità, soprattutto quando si hanno ritmi serrati di lavoro. In particolare, la stanchezza fisica sembra riguardare le donne, costrette ad occuparsi, dopo l’ufficio, anche delle faccende domestiche e della famiglia.

    Sarebbe consigliabile dividersi i compiti nell’organizzazione domestica, in modo da poter dedicare del tempo ad attività piacevoli in coppia;

  • Amore scusa, non mi sono depilata: altra scusa tipica delle donne per evitare il sesso consiste nel comunicare al partner di non aver avuto tempo di depilarsi. Gli uomini, però, non sembrano molto sensibili a questo problema, e soprattutto non lo percepiscono affatto come tale, soprattutto quando la carica passionale di coppia è molto alta.

    Il consiglio? Ritagliarsi dei momenti da dedicare alla cura del corpo (non solo alla depilazione, ma anche ad una doccia calda o ad una passeggiata) fa bene non solo a se stesse, ma anche alla coppia;

  • Attenzione ai bambini, potrebbero sentirci: i figli che dormono nella stanza a fianco sono un’altra scusa utilizzata spesso per eludere un incontro focoso a letto. Il consiglio? Ritagliarsi qualche spazio e momento al di fuori delle mura di casa, affidando per una sera i figli ad una fidata baby-sitter.

1 Trackback & Pingback

  1. Oggi non mi va: le scuse più comuni per non fare sesso | Ultime Notizie Blog

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...