Ogni quanti anni passa la cometa di Halley COMMENTA  

Ogni quanti anni passa la cometa di Halley COMMENTA  

Cometa Halley astronomia

L’ultima apparizione della Cometa di Halley (dal nome dell’astronomo inglese Edmond Halley) risale ormai al 1986, ed il suo periodo medio di rivoluzione intorno al Sole è di 76 anni terrestri. Ma c’è da considerare che la forza gravitazionale esercitata dai grandi pianeti del nostro Sistema Solare crea delle variazioni per cui l’esatto periodo può slittare di qualche anno ( quindi il tempo tra due apparizioni non è sempre esattamente di 76 anni).

Tantissime sono state, nel corso della storia, gli avvistamenti di questo corpo celeste. Secondo la teoria più accreditata, la prima osservazione in assoluto fu ad opera di astronomi cinesi intorno al 240 a.C.


Nell’Ottobre scorso, invece, si è potuta osservare la scia dei detriti che segue la Cometa, composta principalmente da polvere cosmica e piccoli detriti. Per poter ammirare nuovamente la Cometa vera e propria, invece, l’appuntamento è rimandato al 2061 o al 2062, a seconda delle piccole oscillazioni gravitazionali accennate prima.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*