Ogni quanto si ripete miracolo di San Gennaro COMMENTA  

Ogni quanto si ripete miracolo di San Gennaro COMMENTA  

San Gennaro è un santo molto venerato nel Sud Italia. In particolare a Napoli la sua venerazione assume contorni pittoreschi, rappresentati anche dalle gag di Troisi, come per esempio il miracolo del sangue.


La liquefazione del sangue di San Gennaro è un evento molto atteso a Napoli, spesso mediatico grazie alla presenza scenica del cardinale Sepe. San Gennaro fu un vescovo nato a Pozzuoli che morì martire. Una delle reliquie che lo riguardano è appunto un po’ del suo sangue rappreso, conservato nella cappella del tesoro di San Gennaro. Tre volte l’anno avviene il cosiddetto miracolo del sangue, cioè la liquefazione della reliquia con il sangue che si scioglie. Il primo appuntamento è il sabato precedente la prima domenica di maggio, il 19 settembre, giorno del santo patrono, ed il 16 dicembre. I napoletani accorrono in massa sperando che il sangue si sciolga sotto i loro occhi e non sia già sciolto prima che l’ampolla venga estratta dalla teca. Alcuni scienziati sostengono che il fenomeno è perfettamente spiegabile.


 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*