Ohio, bambina 11 enne sottrae neonata alla mamma e la uccide

Ohio, bambina 11 enne sottrae neonata alla mamma e la uccide

News

Ohio, bambina 11 enne sottrae neonata alla mamma e la uccide

Neonata di due mesi picchiata violentemente da una bambina di 11 anni
Neonata di due mesi picchiata violentemente da una bambina di 11 anni

Neonata di due mesi picchiata violentemente da una bambina di 11 anni mentre la madre dormiva profondamente accanto sul divano.

Nessuno avrebbe mai immaginato che una bambina di 11 anni potesse essere accusata di omicidio in una casa di Wickliffe, Ohio.

È accaduto alla famiglia Whitehead dove la madre di Zuri, neonata di 2 mesi, telefonò ad una sua amica per chiederle se poteva badare alla piccola per una notte. L’amica accettò e si prese cura della neonata fino alle 3 di notte quando, per sonnolenza, chiese a sua figlia, 11 anni, di controllare la neonata per qualche ora.

La madre viene svegliata mezz’ora dopo dalla figlia e si ritrova la neonata in un bagno di sangue con il respiro affannato. Corsero immediatamente all’ospedale ma fu tutto invano. La piccola è espirata per varie emorragie interne, lesioni celebrare, danni ai reni, fegato e milza.

Non si conoscono le motivazioni di questo pestaggio da parte della bambina ma, dopo un lungo interrogatorio, la ragazzina non potrà certo essere processata essendo ancora giovane.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche