Olanda: elezioni fissate al 12 settembre

Esteri

Olanda: elezioni fissate al 12 settembre

Sono previste per il prossimo 12 settembre le elezioni in Olanda, che serviranno a rinnovare il Parlamento, sciolto anticipatamente.

La notizia è stata resa nota dall’ufficio del premier uscente Mark Rutte, che si è dimesso lo scorso 21 aprile, dopo che il partito xenofobo guidato da Geert Wilders ha cessato di dare il suo appoggio al Governo.

Senza l’appoggio di Wilders, la coalizione di Rutte ha stretto un accordo con tre partiti di minoranza, per garantire l’approvazione di misure che dovrebbero ridurre il deficit del Paese e portarlo in linea con i parametri richiesti dall’Unione europea. Il pacchetto, fra le altre cose, prevede l’aumento delle tasse sui consumi, tagli alla sanita’ e il congelamento degli stipendi per i dipendenti pubblici.

Marika Nesi

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche