Oli essenziali da evitare in gravidanza

Salute

Oli essenziali da evitare in gravidanza

Alcuni oli essenziali possono causare contrazioni uterine, che possono portare ad aborto spontaneo; possono inoltre influire sugli ormoni o essere tossici.

Gli Olii essenziali che devono essere evitati durante la gravidanza includono anice, baia, basilico, canfora, cumino, carota, cedar, cannella, salvia sclarea, chiodi di garofano, consolida, cipresso, finocchio, issopo, gelsomino, ginepro, citronella, maggiorana, Artemisia, mirra, noce moscata, origano, prezzemolo, mentuccia, menta piperita, rosmarino, salvia, sassafras, tanaceto, thuja, timo, wintergreen, assenzio e Achillea.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

mal di schiena
Wellness

Sintomi del mal di schiena

18 ottobre 2017 di Notizie

Com’è possibile prevenire il mal di schiena? Innanzitutto, è necessario conoscerne l’origine. Vediamo quali sono i sintomi più comuni e quale può essere la loro origine.