Olimpiadi 2012 tutte Green

Ambiente

Olimpiadi 2012 tutte Green

Olimpiadi di Londra 2012 tutte green. Londra 2012 peserà sull’ambiente con ben 326.000 tonnellate di anidride carbonica, ma tale dato verrà ricompensato con altre buone azioni. Il 10/15% dell’energia sarà prodotta grazie a fonti rinnovabili e sfruttando eolico e solare.  Ma grande attenzione sarà rivolta la riciclo, al consumo consapevole di acqua e anche alla costruzione di edifici olimpici eco-compatibili ed eco-sufficienti, a trasporti “oil-free” e all’incentivazione della mobilità verde per i numerosi turisti attesi nella capitale.

Il London Organizing Committee of the Olympic Games and Paralympic Games e dell’Olympic Development Authority hanno pubblicamente annunciato che le emissioni totali di inquinanti a Londra 2012 saranno del 58% inferiori rispetto ai precedenti appuntamenti Olimpici. Sempre, secondo previsioni, il consumo d’acqua verrà ridotto del 60%, grazie all’utilizzo di sistemi di distribuzione intelligente e anti-spreco, oltre al riuso dell’acqua piovana e al filtraggio degli scarichi. I rifiuti, invece, verranno recuperati al 98%, grazie ad una ferrea regolamentazione della raccolta differenziata, del riciclo e della compostazione degli scarti umidi.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...
Chiara Cichero 1241 Articoli
Mamma, laureata, scrittrice incallita, ambientalista da una vita, esperta in Pnl, in comunicazione di massa e nel benessere emotivo. Maremmana per amore di questa terra tanto rigogliosa, fiorentina di nascita e di formazione. Blogger e redattrice on line, attualmente studentessa in Seo Web Marketing Specialist.