Olio di franchincenso: 10 motivi per cui fa bene

Salute

Olio di franchincenso: 10 motivi per cui fa bene

franchincenso

Noto fin dall'antichità, il franchincenso dona numerosi benefici per lo spirito e per il corpo: provare per credere!

Già gli antichi Greci, Egiziani e Romani erano a conoscenza degli effetti positivi sull’organismo dati dall’olio essenziale di franchincenso. Gli Egiziani facevano  dei bagni con emulsioni di questo olio, in quanto sostenevano che aiutasse a preservare la giovinezza. Sembra infatti che il franchincenso abbia non solo effetti positivi sull’umore, ma anche sulla salute in generale.

L’olio di franchincenso si ricava dalla resina dell’albero del genere Boswellia. Ha un odore speziato, con qualche accenno di limone e di miele. Quando leggerete delle sue innumerevoli proprietà, non vorrete più farne a meno!

Grande sollievo per la tosse

Se vi siete presi una brutta influenza e la tosse è forte, questo olio vi sarà di grande aiuto. Potete applicarne qualche goccia sul collo o sulla gola, oppure scioglierne un paio di gocce nell’acqua da bere a piccoli sorsi.

Rimuovere le cicatrici

Potete mescolare l’olio di franchincenso con un po’ di olio di cocco e spalmarlo poi sulle cicatrici, lasciando asciugare. Dopo poche applicazioni potrete apprezzarne l’efficacia, in quanto i segni delle cicatrici miglioreranno a vista d’occhio.

Trattare le punture di insetto

Se la vostra pelle è gonfia e irritata a causa delle punture di insetto, alcune gocce di franchincenso possono essere di notevole aiuto. Strofinatene un po’ sulla parte irritata e il sollievo sarà subitaneo.

Rafforzare il sistema immunitario

Assumere per via orale alcune gocce di olio di franchincenso permette di aiutare il sistema immunitario a rinforzarsi. Inoltre, come già sopra accennato, aiuta nella prevenzione di raffreddore e influenza, nonché di altre malattie legate alle difese immunitarie.

Trovare la pace interiore

Versate poche gocce di olio di franchincenso sul collo, poi chiudete gli occhi e rilassatevi. L’olio essenziale favorirà la concentrazione e il benessere emotivo. Esso inoltre è in grado di stimolare la produzione di noradrenalina e dopamina, che danno un aiuto nel contrastare la fatica, il cattivo umore e la stanchezza cronica.

Curare le ferite

Versando un po’ di olio di franchincenso sopra una ferita o un taglio della pelle vi aiuterà a curarla più velocemente.

Rimuovere le rughe

Non ci crederete, ma al posto del botox o di altre altre costose cure per contrastare l’insorgenza delle rughe, potete usare il franchincenso! Mescolate l’olio con alcune foglie di lavanda e applicate il tutto sul viso, sia alla mattina che alla sera. Lasciate agire qualche minuto, quindi risciacquate con dell’acqua tiepida. Con il passare del tempo noterete gli straordinari benefici di questo trattamento.

Rimedio contro l’ansia

Se soffrite spesso d’ansia, provate a versare alcune gocce di franchincenso sulla vostra mano e poi inalatelo. Vi sentirete immediatamente più calmi e rilassati.

Dormire meglio

Se avete problemi di insonnia o fate fatica ad alzarvi dal letto la mattina, potete provare a posizionare una piccola ciotola di olio essenziale di franchincenso vicino al vostro letto. Otterrete una notte di ottimo sonno e riposerete come un bambino!

Schermata 2017-04-05 alle 16.06.18

Meditare

L’olio di franchincenso aiuta infine a respirare in maniera più profonda. Per tale ragione viene spesso utilizzato durante la meditazione. Se volete provare a meditare e a rilassarvi, troverete sicuro giovamento nel tenere con voi una piccola fiala di olio di franchincenso.

L’avreste mai detto che un olio essenziale potesse avere così tante proprietà benefiche per il corpo e per lo spirito? Da adesso in poi non vorrete più rimanere senza: il franchincenso diventerà un rimedio immancabile nella vostra cassetta dei medicinali!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...