Oliviero Toscani e il calendario dedicato alla “Figa”

Catania

Oliviero Toscani e il calendario dedicato alla “Figa”

Oliviero Toscani, uno dei più grandi forografi italiani, dedica il suo calendario 2011 alla “Figa”. Si proprio così, 12 scatti che ritraggono il pube, di donne da tutto il mondo. E’ inutile dire che nessuno ha accettato, in un paese bigotto e ipocrita, come l’Italia, di pubblicare questo calendario, addirittura molte polemiche stanno arrivando dal “mondo femminista”, davvero incredibile!..Solo il famoso giornale di musica Rolling Stone ha dato a Toscani questa possibilità. Il fotografo con questa iniziativa vuole sdoganare certe convenzioni e certi tabù, ormai da anni fuori moda, non ha caso parla proprio di figa, sostenendo che al giorno d’oggi è una parola come un’altra, usata spesso nelle vita quotidiana, ma che ancora fa un certo effetto se la si pronuncia pensando al suo significato originario. In definitiva Oliviero Toscani mette in evidenza con questo calendario una verità, che la figa è il centro del mondo, l’origine del mondo, la cosa più naturale che possa esserci.

8 Commenti su Oliviero Toscani e il calendario dedicato alla “Figa”

    • non è per nulla scandaloso. è incredibile come vengano messe sottosopra le cose, trovo che ci siano molte cose più scandalose in questo paese che delle foto simili(vedi politica e politicanti)

  1. innanzi tutto nessuno più si scandalizza nel vedere un afiga, tantomeno le femministe che ne fanno il loro simbolo (giustmente) se pensate che sia la rappresentazione della figa il problema, beh aggiornatevi e soprattutto prima di scrivere cazzate informatevi, quello che ha indignato le femministe e tutte le donne, è il fatto che si sia utilizzata la figa per pubblicizzare il consorzio di vera pelle di vacca italiana conciata al vegetale.. usata dunque per un animale morto scuoiato e poi venudito come borse.
    E’ orrido, non scandaloso.
    Ma se le cose non le sapete, state zitti che fate più bella figura.

  2. E' vero nessuno ha accettato di pubblicare questo calendario di Oliviero Toscani perché l'Italia oltre ad essere un paese fasullo, falso, e bigotto,(basta osservare i nostri beneamati politici e -tecnici del cazzo-che naturalmente ci meritiamo), la Figa non è più di moda, ora va molto prenderlo nel culo, infatti se avvicini una puttana ti multano se ti trovano a spompinare, o farti spompinare da uno fanno finta di niente, per questo che pubblicare un catalogo con una bella Figa, specialmente se pelosa è peccato, comunque caro Oliviero, se nessuno vuole le tue Fighe portale pure a me che gli faccio dei bei quadri poi facciamo un calendario di fotografia e pittura tutto sulle Fighe a costo di comperarci le testate di questi meschini, falsi e bigotti.Avrai notato che la Figa io la scrivo sempre con la maiuscola perché il centro del mondo va rispettato. viva la Figa

  3. E' vero nessuno ha accettato di pubblicare questo calendario di Oliviero Toscani perché l'Italia oltre ad essere un paese fasullo, falso, e bigotto,(basta osservare i nostri beneamati politici e -tecnici del cazzo-che naturalmente ci meritiamo), la Figa non è più di moda, ora va molto prenderlo nel culo, infatti se avvicini una puttana ti multano se ti trovano a spompinare, o farti spompinare da uno fanno finta di niente, per questo che pubblicare un catalogo con una bella Figa, specialmente se pelosa è peccato, comunque caro Oliviero, se nessuno vuole le tue Fighe portale pure a me che gli faccio dei bei quadri poi facciamo un calendario di fotografia e pittura tutto sulle Fighe a costo di comperarci le testate di questi meschini, falsi e bigotti.Avrai notato che la Figa io la scrivo sempre con la maiuscola perché il centro del mondo va rispettato. viva la Figa

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*