Omicidio di Roma, assasino confessa

Cronaca

Omicidio di Roma, assasino confessa

E’ l’autore dell’omicidio di Alessandra Iacullo, uccisa con alcune coltellate alle gola. Si chiama Mario Broccolo, ha 50 anni e dopo estenuanti interrogatori è crollato confessando di aver ucciso la donna, il 2 maggio scorso. Già condannato a 18 anni per un omicidio volontario commesso nel 1990, Broccolo aveva subito anche un’altra condanna per omicidio colposo. Ha anche procedenti per molestie ed era malvisto dai parenti perchè violento. Sembra che l’uomo volesse riallacciare i rapporti con Alessandra, dopo la conclusione della loro storia tempo fa. Per individuarlo, le forze dell’ordine avrebbero analizzado i tabulati telefonici, incrociando i dati.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche