Omocisteina bassa, causa e sintomi - Notizie.it

Omocisteina bassa, causa e sintomi

Guide

Omocisteina bassa, causa e sintomi

Il test dell’omocisteina misura l’aumento dell’aminoacido nel sangue.

I risultati dell’esame sono pronti in 24 ore.

I valori variano da laboratorio a laboratorio e il laboratorio può avere una gamma diversa per definire ciò che è normale o meno nei livelli dell’omocisteina. Il dottore valuterà i valori in base ai fattori e alle cause.

L’omocisteina bassa può essere causata da alcune medicine o vitamine, come una dose giornaliera di acido folico, di vitamina B12 o di niacin.

Le ragioni per cui il test potrebbe non essere utile o i risultati sbagliati includono:

– la menopausa
– la pressione sanguigna elevata (ipertensione)
– uso di fumo o di altro tabacco
– una storia familiare di livelli di omocisteina
– bere da due a tre tazze di caffè al giorno per molti anni
– prendere medicine, come anticonvulsionanti, antibiotici e pillole di controllo della nascita
– malattia ai reni, certe forme di leucemia o psoriasi.

Se i valori sono bassi non c’è motivo di preoccuparsi, in quanto può dipendere da una dieta povera di elementi di grasso di animali o da una mancata attività fisica, come l’aerobica.

Elementi che possono influire su un livello basso e per i quali non è necessario allarmarsi.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*