Operai morti a Paternò: due indagati per omicidio colposo plurimo

Catania

Operai morti a Paternò: due indagati per omicidio colposo plurimo

PATERNO’ (CATANIA) – (Adnkronos) – Sono due le persone iscritte nel registro degli indagati per per omicidio colposo plurimo con l’aggravante della violazione della normativa per la prevenzione sugli infortuni sul lavoro, all’indomani del tragico incidente sul lavoro a seguito del quale due operai sono morti a Paterno’, nel catanese, dopo essere precipitati dal tetto di un capannone sul quale stavano lavorando. titolare dell’indagine, il sostituto procuratore della repubblica Alessandra Chiavegatti ha gia’ dissequestrato il capannone di contrada ‘Tre Fontane’. I due indagati sono A.F. il titolare dell’azienda che si e’ aggiudicata i lavori ed S.C. il proprietario dell’azienda che in sub appalto stava eseguendo i lavori. Quest’ultimo dovra’ spiegare perche’ i due operai lavoravano senza alcuna precauzione.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*