Operaio macedone cade da un albero e muore

Firenze

Operaio macedone cade da un albero e muore

Ambulanza
Ambulanza

Un operaio macedone di 41 anni è morto cadendo da un albero mentre lavorava in una centrale della Terna a Pomarance in provincia di Pisa.

L’uomo, Safeti Hisn, abitava a Monterotondo in provincia di Grosseto e lavorava per una ditta che si occupava della potatura degli alberi. E stava proprio potando un albero all’interno di un impianto Terna quando, per cause ancora da accertare, è caduto dall’albero su cui lavorava.

E’ caduto da un’altezza di sei metri e gli è caduto addosso un grosso ramo. Vani i tentativi di rianimazione dei soccorritori del 118 intervenuti sul posto.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...