Operazioni antiterrorismo a Roma contro gruppi anarchici

Guide

Operazioni antiterrorismo a Roma contro gruppi anarchici

Il 19 Settembre 2013 i carabinieri dei Ros insieme al Comando Provinciale di Roma hanno arrestato due persone ed esguito numerose perquisizioni nella capitale. Le indagini hanno riguardato la Fai, Federazione Anarchica Informale, e il FRI, Fronte Rivoluzionario Internazionale.

L’operazione, secondo quanto dichiarato dal generale Mario Parente, comandante dei Ros, avrebbe scongiurato il rischio di altri attentati.

Gli arrestati sono Gianluca Iacovacci e Adriano Antonacci, fermati rispettivamente a Frascati e Albano Laziale. I due sarebbero gli autori di 13 attentati compiuti dal 2010 ad oggi nell’area dei Castelli Romani, danneggiando soprattutto strutture dell’Enel e dell’Eni.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...