Opere d’arte create con i capelli della doccia

Curiosità

Opere d’arte create con i capelli della doccia

capelli della doccia

Lucy Gafford è l'artista più particolare degli ultimi tempi. Ha usato i capelli della doccia per fare diversi disegni. Un nuovo modo di fare arte!

I capelli di Lucy

Le donne in particolare potranno capire: ogni santa volta che ci si fa la doccia è una parrucca di capelli che si perde! A maggior ragione quando sono lunghi, il bagno è un florilegio di capelli sparsi ovunque: sui muri della doccia, sul piatto, sul pavimento e perfino nel lavandino – chiedendoci come ci saranno finiti. (Parlando di docce, potrebbe interessarti “Erogatore sapone automatico: i migliori da acquistare“) Lucy Gafford, giovane donna dell’Alabama, non fa eccezione. Ha lunghi capelli mossi castani e ne perde sicuramente qualcuno mentre fa la doccia. Ma ciò ha provocato in lei una rivelazione: i capelli della doccia formavano, talvolta, dei disegni sul pavimento o sul muro. Dal colpo di spazzola a quello di genio il passo è breve: Lucy ha pensato di creare disegni con i capelli della doccia. E ci è riuscita!

Tante forme d’arte

Lucy Gafford è già avvezza all’arte per studi e per mestiere.

Dopo aver studiato visual arts in Alabama, ha iniziato a lavorare al “Mobile Arts Council”. Sul profilo Instagram personale, oltre alle foto del suo simpatico gatto, Basil, ci sono foto delle sculture in argilla e in vari materiali che realizza per hobby. Insomma l’arte, il disegno, sono cose che porta sempre con sé. Questa volta l’ispirazione se l’è portata anche sotto la doccia. Una volta, infatti, le è capitato, a doccia conclusa, di notare come alcuni suoi capelli avessero preso la forma di uno scoiattolo. Ovviamente non era definito in maniera precisa, ma anche solo l’abbozzo fece scattare la scintilla in lei. Ha continuato a sistemare i capelli per definire meglio la forma dello scoiattolo e poi ha scattato una foto al disegno ottenuto. Sia su Facebook che su Instagram, la foto ha ottenuto una quantità impressionante di like. Da lì è iniziata la piccola avventura di Lucy.

capelli della doccia

L’arte dei capelli della doccia

Da quel momento in poi, un po’ per gioco e un po’ perché “funzionava”, Lucy ha continuato a realizzare disegni coi capelli della doccia.

Le forme ottenute sono le più svariate: un’isoletta con le palme, una mano scheletrica, una fetta di torta. Alcuni impressionano per la dinamicità dei “tratti”: nonostante il materiale non permette cancellazioni come una normale matita, i disegni sembrano essere realizzati con tratti leggere ma definiti. Ora Lucy ha creato un profilo Instagram appositamente per le sue creazioni. Si chiama “Shower hair master“, ‘la padrona dei capelli della doccia’. Il nome dice tutto!

capelli della doccia

Nuova forma d’arte?

Con l’arte contemporanea siamo stati abituati a diverse forme d’arte molto strane. Anche solo le performance della famosa Marina Abramovic hanno stranito e commosso milioni di persone in tutto il mondo. E’ chiaro che i disegni coi capelli della doccia non possono avere lo stesso impatto emotivo di una performance che ti porta a fissare negli occhi l’artista in persona. Ma non c’è da escludere che Lucy possa avere un certo successo e addirittura qualche emulatore!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche