Ora di cena: ecco le pietanze in casseruola

Guide

Ora di cena: ecco le pietanze in casseruola

Le pietanze in casseruola sono ideali per delle cene semplici ma sostanziose perché consistono, di solito, in piatti unici. Inoltre, è possibile congelarle. In questo modo potrete prepararne in abbondanza e in anticipo, basterà mettere tutto in forno quando servirà qualcosa per cena dopo una giornata lunga e faticosa!

Quasi tutte le pietanze in casseruola cuociono in forno a 180° o fino a quando non formano una crosticina dorata.

Casseruola di zucca

La casseruola di zucca si prepara unendo zucca e zucchine, entrambe disponibili d’estate. In inverno si possono usare le zucchine tonde o la zucca gialla per rendere il piatto più sostanzioso. Per preparare questo piatto basta tritare e soffriggere una cipolla finché non diventa trasparente, spegnere il fuoco e unire la cipolla a circa 800 grammi di zucca a cubetti e a circa 100 grammi di formaggio. Successivamente, mescolare il tutto in una casseruola e ricoprire con il pangrattato.

Cottage Pie

La cottage pie è composta da uno strato formato da carne, verdure e salsetta ricoperto da qualche centimetro di morbida purea di patate.

Questo piatto è anche conosciuto come Shepherd’s Pie, anche se per quest’ultimo si usa la carne di agnello, mentre per la cottage pie si usa quella di vitello. Per preparare la cottage pie si deve fare cuocere la carne di vitello macinata o a cubetti, si aggiungono le verdure già cotte, la salsetta e altri condimenti a piacere. Poi, stendete uniformemente il tutto sul fondo di una casseruola. Ricoprite con la purea di patate fatta in casa o già pronta, se volete rendere la ricetta ancora più semplice.

Casseruola di enchiladas di pollo

Preparate una semplice casseruola ispirata ai sapori messicani che è un mix tra una lasagna ed un’enchilada! Basta unire la salsa enchilada e la vellutata di pollo, aggiungere degli straccetti di pollo e un po’ di cipolla tritata. Cospargete il tutto sul fondo della casseruola, formando uno stato di circa un centimetro. Cospargete con una manciata generosa di cheddar grattuggiato.

Dividete delle tortilla di mais in quattro parti e con queste ricoprite il composto. Ripetete il procedimento fino a riempire tutta la casseruola.

Casseruola di riso

Usate gli avanzi di riso bianco o integrale come ingrediente di base per una casseruola all’insegna della salute. Unite circa un chilo e mezzo di riso già cotto con una cipolla soffritta e dell’aglio tritato. Unite le verdure già cotte a pezzetti, 50 grammi di fiocchi di latte, tre uova e aromi a piacere. Riempite con questo composto una casseruola e spolverizzate con del cheddar o del parmigiano grattugiato.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*