Orange Sky Laundry, quando il furgone diventa lavatrice COMMENTA  

Orange Sky Laundry, quando il furgone diventa lavatrice COMMENTA  

Volontariato e solidarietà senza limiti alla fantasia: “Orange Sky Laundry” è una nuova iniziativa dedicata ai senzatetto. A due studenti di ingegneria di Brisbane in Australia, Lucas Patchett e Nicholas Marchesi, è venuta l’idea durante un viaggio all’estero, così attraverso donazioni e aiuti hanno attrezzato un furgone con lavatrice e asciugatrice industriali che possono trattare 20kg di vestiti ogni ora ed è dedicato ai senza fissa dimora. I due giovani hanno pensato che recuperare l’igiene personale può far recuperare la dignità personale a persone che non hanno più speranze.


L’ostacolo iniziale è stato vincere la loro diffidenza ma poi i senzatetto hanno apprezzato il servizio loro offerto e per i due giovani sono diventate un arricchimento personale le due chiacchiere fatte con persone che hanno alle spalle esperienze di lavoro, di vita e di fallimento e hanno imparato che la tua vita può cambiare in modo repentino, magari senza tua responsabilità.

Per ora sono riusciti ad attivare un nuovo punto a Cairns del nord-est del paese ma vorrebbero allargare il servizio alle principali città australiane.

Leggi anche

1 Trackback & Pingback

  1. Orange Sky Laundry, quando il furgone diventa lavatrice | Ultime Notizie Blog

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*