Orari, streaming e luoghi migliori per vedere eclissi luna rossa COMMENTA  

Orari, streaming e luoghi migliori per vedere eclissi luna rossa COMMENTA  

La notte tra il 27 e il 28 settembre sarà possibile assistere ad un doppio evento degli astri: la superluna rossa e l’eclissi di luna. La luna diventerà di un colore rosso, nel momento in cui entrerà nel cono d’ombra della Terra e regalerà uno spettacolo degno di nota. Una cosa simile accadrà di nuovo solo tra altri 300 anni. Durate quella notte sarà dunque possibile osservare la quarta, ultima e la  più spettacolare della serie di eclissi lunari succedutesi dalla primavera 2014 ad oggi.


L’eclissi si svolgerà all’alba del 28 settembre. La penombra avrà inizio alle 2,11 del mattino con la fase più scura tra le 3,07 e le 4,47, quando il satellite sarà completamente oscurato. Dalle 5,23 la luna inizierà la fase di normalità, con l’uscita totale dalla penombra intorno alle 7,22. Durante le fasi di oscuramento della luna questa sembrerà anche più grande e sarà possibile ammirare il colore ambrato della Superluna. Per ammirare questo spettacolo dal vivo bisognerà stare svegli quasi tutta la notte poiché le varie fasi di penombra, ombra ed oscuramento totale dureranno molte ore. Sarà anche possibile vedere il fenomeno in diretta streaming: il Virtual telescope project dell’osservatorio di Ceccano trasmetterà tutto l’evento online, da vedere sul proprio computer.


L’eclissi sarà visibile al 100% solo nell’area atlantica che comprende l’est degli Stati Uniti e l’America Latina da una parte, ed Europa occidentale (Spagna, Francia, Regno Unito) e Africa dall’altra.

Inoltre, per godere di una visuale ottimale, è consigliato scegliere una postazione il più possibile lontana dai grandi centri abitati per evitare l’inquinamento luminoso della città.

Leggi anche

1 Trackback & Pingback

  1. Orari, streaming e luoghi migliori per vedere eclissi luna rossa | Ultime Notizie Blog

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*