Orario diretta tv quarti Coppa Italia 28 gennaio 2015 Parma-Juventus COMMENTA  

Orario diretta tv quarti Coppa Italia 28 gennaio 2015 Parma-Juventus COMMENTA  

rario diretta tv quarti Coppa Italia Mercoledì 28 gennaio 2015 Parma-Juventus
rario diretta tv quarti Coppa Italia Mercoledì 28 gennaio 2015 Parma-Juventus

Il 28 gennaio 2015 si affronteranno per i quarti di finale di Coppa Italia il Parma, sempre più in caduta libera in campionato e da ieri con un Cassano in meno, il quale ha rinunciato a 6 mesi di stipendi arretrati ed ha rescisso il contratto con la squadra Ducale e la Juventus, vero rullo compressore della massima serie, che nell’ultima giornata ha anche allungato il vantaggio sulla Roma portandolo da 5 a 7 punti.

Leggi anche: “Non è detto che vinceremo noi lo scudetto anche quest’anno”, dice Allegri alla vigilia della partita con la Fiorentina


Questa gara Parma-Juventus sembra avere un esito già pienamente scontato, ma come tutte le gare vanno disputate e sicuramente Allegri terrà sulla corda i propri ragazzi per non cadere nell’errore di prendere sottogamba questo appuntamento. Intanto il tecnico bianconero ha annunciato questa mattina l’arrivo dal Genoa del centrocampista Sturaro, mentre Donadoni si è limitato a dichiarare che la sua squadra cercherà di onorare la Coppa Italia pur sapendo che la sua squadra sta attraversando un periodo molto difficile, sia in campo che a livello societario.

Leggi anche: Juventus e Allegri assieme fino il 2018, a breve sarà ufficiale


La gara Parma-Juventus di Coppa Italia avrà inizio alle ore 20:45 e sarà trasmessa in diretta su Rai Uno.

Leggi anche

bob
Sport

Cosa serve per fare bob

Il “Bob” è uno sport invernale nato negli Stati Uniti nel 1880, e arrivato in Europa tre anni dopo, precisamente in Svizzera. Ma cosa serve per fare bob? Considerato che per praticare questo sport serve innanzitutto una pista ghiacciata, possiamo dire che, come attività, non è possibile praticarla dovunque. Le prime competizioni si svolsero su strade innevate, nel lontano 1883, utilizzando piccole slitte non ancora paragonabili agli attuali Bob, infatti come materiale di costruzione era impiegato il legno. Per quanto riguarda il funzionamento di questo sport invernale, gli equipaggi da due o quattro persone devono scendere attraverso una pista ghiacciata Leggi tutto
About Patrizio Annunziata 924 Articoli
Vivere di calcio e sport con passione cercando sempre di essere imparziale e raccontare solo e senza mezzi termini la pura realtà dei fatti per rendere un servizio degno ai lettori.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*