Orgoglio e Pregiudizio

Guide

Orgoglio e Pregiudizio

“Orgoglio e Pregiudizio” è scritto da Jane Austen ed è un classico della letteratura inglese. Il romanzo è apprezzato non solo per il ritratto che fa della società inglese del diciannovesimo secolo, ma anche per l’amore eterno fra i due personaggi principali.

Creazione e pubblicazione

Originariamente, la Austen scrisse il romanzo negli anni ’90 del 1700, ma lo modificò in modo considerevole tra il 1811 e il 1812. Fu pubblicato per la prima volta nel 1813.

Protagonista femminile

Il personaggio principale è Elizabeth Bennet, la figlia di un nobile ma povero gentiluomo inglese che vive in campagna. Elizabeth è sveglia e intelligente, ma tende a giudicare le persone troppo in fretta.

Protagonista maschile

L’antagonista romantico di Elizabeth è Fitzwilliam Darcy, un uomo ricco e sostanzialmente dignitoso, la cui schiettezza e interesse nelle convenzioni sociali tendono ad allontanare le persone.

Temi romantici

Il padre di Elizabeth non desidera altro che far sposare le sue figlie, ma la sorella di Elizabeth, Jane, avrà dei problemi con il corteggiamento del benestante Charles Bingley mentre la stessa Elizabeth darà vita a delle interazioni amore-odio con Darcy.

Difficoltà e soluzioni

Inganni e incomprensioni tra diverse persone, diminuiscono le possibilità, per le sorelle Bennet, di essere felici.

Alla fine, Jane riesce comunque a sposare Bingley, mentre Elizabeth capisce che ama Darcy e accetta i suoi sentimenti.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...